RACCOLTA FONDI PER BLACK

Studio veterinario 3 settembre

RACCOLTA FONDI PER BLACK

€0 of €150 raised

Black è sicuramente un ex gatto di casa, si capisce da come si comporta, affettuoso, forse anche troppo, appiccicoso e morboso, forse anche troppo. Ma non ce ne lamentiamo. Black è stato trovato abbandonato nel bosco, insieme ad altri gatti, la nostra volontaria se ne è presa subito cura, di tutti. Ma Black, il più anziano, viveva da solo, in mezzo alla natura, malato, anoressico. Ci sono voluti 5 mesi, quando in fin di vita, si è buttato ai piedi della nostra volontaria. Sfinito. Pelle ossa, malato. denutrito, pieno di vermi, pulci, pidocchi e chissa cosa altro!

Mangia ogni 2/3 ore, famelico, ed è sempre rimasto con le ossa a vista. Finalmente, abbandona il bosco, e dopo alcune settimane, ha inziato a farsi toccare, ha preso confidenza. La nostra volontaria lìha preso e portato d aun veterinario il 3 settembre scorso. Black ha la Emobartonellosi e la Immunodeficienza felina (FIV), ed ha iniziato una terapia a base di Bassado ed Herpless che va avanti da già da 12 giorni.

In questo periodo ha preso quasi 3 etti, considerando che il 3 settembre ne pesava solo 3 kg, prima 2,5 kg.

Mangia tantissimo, ma fa fatica a prendere peso.

Oggi, 15 settembre, p stato riportato dal veterinario, perchè ha presentato delle escoriazioni e perdite del pelo un pò ovunque. Le foto le potete vedere sulla nostra pagina facebook zandra.noprofit.

E’ stato lavato, non potete immaginare la sporcizia e l’odore che Black aveva, oltre alle zecche, pulci e pidocchi. Inutile sottolineare che ha seguito anche la profilassi antiparassitaria, vermi, pidocchi e tutto ciò che vi possa venire in mente. SPese su spese, che abbiamo sostenuto, come sempre, perchè è di questo che ci occupiamo, ma non abbiamo aiuti, contributi, nulla di nulla. Mettiamo di tasca nostra, e anche per noi, è faticoso, dato che non abbiamo solo Black… Mai abbiamo realizzato in questi anni alcuna raccolta fondi epr un cane o un gatto. Se non c’erano soldi, li mettavamo noi, oltre al nostro tempo, ovviamento. Ma oggi, rinnoviamo l’appello a sostenerci (fatto il 3 settembre, ma di cui non abbiamo ricevuto nessun aiuto…). Lo sappiamo, è un momento difficile per tutti…

Ma avete visto quanto abbiamo fatto per l’emergenza Covid su tutto il territorio ligure, sostenendo umani ed animali, gasolio, autostrade… Siamo arrivati alla frutta.

Ci piange il cuore non avere più la forza economica per aiutare nessuno.

Black, ha bisogno di nuove cure, di visite mediche costanti. Sarebbe fantastico trovasse una casa, l’inverno nel bosco, essendo un gatto anziano e malato, potrebbe essere davvero tosta per lui. La volontaria non può tenerlo in casa, avendo diversi cani… Proprio per questo, ha messo una cuccia per Black nel suo giardino, dove lui alla sera, va a dormire… ma ci sono le volpi, i cinghiali, le faine e tanta bellissima fauna selvatica… ma lui è debole. Già una delle altre gatte abbandonate, è stata trovata con uno sclapo lungo il fianco, fatto da una volpe… Lei è sorda, una gatta dolcissima, anch’essa abbandonata…

Questa è la storia di Black, di un gatto guerriero, che ha voglia di vivere, di essere curato, che ha capito che un umana, gli sta dando amore e cure. Ha lasciato il bosco e si è trasferito h24 davanti al suo giardino.

Vi chiediamo di fare una donazione, non abbiamo alcuna risorsa, anche poco, è già tantissimo…

Avete visto la raccolta alimentare che abbiamo ideato a novembre… Anche una scatoletta donata per ognuno, moltiplicato per centinaia di persone, è stata un successo!

E così vale anche per le donazione. Anche poco, ma moltiplicato per tanti, è un grosso aiuto.

Cinfidiamo nel vostro sostegno, noi vorremmo continuare a fare volontariato, ma oggi, ci risulta difficile.

Grazie

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €1.00

Autore dell'articolo: Zandra Noprofit