Convegno Save The Boars

Condividi questa pagina e fai conoscere Zandra ai tuoi amici

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Realizzato in collaborazione tra l’associazione Zandra e l’associazione Lega del Cane sezione di Genova.

 

Sabato 17 marzo 2018, presso l’Auditorium di Strada Nuova, si è tenuto il primo convegno “Save the Boars”, con il Patrocinio del Comune di Genova.

Presenti : l’ Assessore al Marketing Territoriale, Cultura e Politiche Giovanili del Comune di Genova, Elisa Serafini, l’Assessore all’Ambiente e Rifiuti, Servizi civici e Informatica, Matteo Campora, e il Dirigente dell’ufficio Ambiente e Igiene del Comune l’Ing. Mario Merello.

 

INTRODUZIONE:

La convivenza su territorio urbano con la fauna selvatica, soprattutto a riguardo degli ungulati ha assunto risvolti di difficile soluzione. Di certo è presto per auspicare una paradisiaca condivisione pacifica dle territorio senza sfruttamento zootecnico delle specie animali non-umane da parte nostra, ma è di sicuro necessario, al fine di rivendicare il ricorso alla razionalità scientifica e alle doverose istanze della bioetica animale, cercare di trovare soluzioni capaci di preservare la salute dei citatdini e garantire il benessere dell’animale.

Nasce proprio da questo desiderio di scientificità ed etica, il convegno “Save the Boars: La convivenza interspecie con il cinghiale, come momento di presa di coscienza di tutte le articolazioni del problema e di proposta risolutiva in grado di rispettare la dignità e i diritii di tutti i soggetti coinvolti.

 

Al convegno hanno partecipato i seguenti relatori:

Francesca Mancianti, Professore ordinario dell’Università di Medicina Veterinaria di Pisa, docente di Parassitologia veterinaria e Malattie parassitarie degli animali.

Argomento trattato: Trichinella SSp, parassita trasmissibile all’uomo tramite l’ingestione di carne poco cotta di cinghiale e altre specie.

 

 

 

 

Alessandro Poli, docente di Patologia generale e Anatomia patologica veterinaria Università di Pisa.

Argomento trattato: malattie tarsmissibile dal consumo di carne di cinghiale.

 

 

 

 

 

Alessandro Barca, avvocato al Foro di Genova e membro dell’Uffico Legale LNDC Genova, nonchè Consigliere dell’ordine di Genova.

Argomento trattato: giurisprudenza in relazione ai danni cagionati dagli ungulati.

 

 

Enrico Moriconi, medico veterinario e Garante dei Diritti Animali per la Regione Piemonte

Argomento trattato: una soluzione bioetica all’esubero numerico di questa popolazione animale

 

 

 

Pier Luigi Cazzola, biologo presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Torino

Argomento trattato: il caso del cesio per il quale il cinghiale risulta un marcatore ambientale

 

 

 

Alessandro Dondero, avvocato del Foro di Genova e membro dell’Ufficio Legale LNDC Genova e dell’Ufficio Legale nazionale della medesima Associazione

Argomento trattato: una critica costruttica al parere dell’Ispra che ha approvato l’abbattimento venatorio dei cinghiali in città.

 

 

Si Ringrazia il Comune di Genova e l’Auditorium di Strada Nuova per aver ospitato l’evento,

Segreteria Zandra: Ileana Volterra

Coffè Break: Covim Espresso Life

 

 

 

 

 

 

 


Condividi questa pagina e fai conoscere Zandra ai tuoi amici
Animali / di

Autore dell'articolo: